La Cdl: «Troppo alti i prezzi del ticket antismog»

Finalmente tutti d’accordo (almeno nel centrodestra) sul ticket d’ingresso in città? Nemmeno per sogno. Solo l’illusione di un weekend di mezzo luglio. Il vertice di sabato mattina a casa del sindaco Letizia Moratti con i colonnelli della Casa delle libertà sembrava aver fugato ogni dubbio e dato il via alla «fase operativa». Perfino quelli della Lega, nel frattempo impegnati in piazza nel referendum «fai da te», sembravano ormai addomesticati. E, invece, soprattutto dal consiglio comunale si alzano già le proteste che minacciano di rinviare il tutto alle calende greche. Con la maggioranza che non sembra proprio disposta a dare il via libera, tantomeno già dal prossimo 15 ottobre. E con l’opposizione che, in un insolito tandem con l’ex assessore di An e oggi consigliere Giovanni Bozzetti, minacciano un ricorso al Tar se il provvedimento, come vorrebbe la Moratti, non passerà in aula per il voto.(...)