Cecchino spara sulla folla e ferisce cinque persone

Il cecchino era nascosto in un campo di mais: mirando verso la folla che assisteva ad una corsa di auto elaborate nel kartodromo di Ottobiano (Pavia), con un fucile calibro 22 ha iniziato un tiro a segno. Gli spettatori sono stati raggiunti uno dopo l'altro. Cinque sono rimasti feriti, tra loro un giovane in modo grave. Del tiratore che giovedì sera ha seminato il panico al kartodromo «South Milano» non è stata trovata traccia. I carabinieri cercano di risalire al responsabile attraverso gli archivi dei possessori di armi denunciate in tutta la provincia. L'unico elemento al momento è una sommaria descrizione di un uomo tra i 40 e i 50 anni. Si indaga senza escludere nessuna ipotesi, dalla vendetta, al tentativo di intimidazione.