Il ceco Jada vola a Garmish e beffa super Ahonen

«Ho vinto cinque slalom su dieci, devo continuare così e tentare la libera»

da Garmish

Nel secondo appuntamento del torneo dei Quattro Trampolini, da Garmish arriva la risposta del ceco Jakub Janda al finlandese Janne Ahonen, vincitore lo scorso anno del torneo e primo nella gara d’apertura a Oberstdorf. Janda si è imposto con due «voli» di 125 e 121,5 metri chiudendo con il punteggio di 264,7. A solo mezzo punto punto si è piazzato Ahonen, in rimonta grazie ad un buon secondo salto (124 metri) dopo una prima sessione interlocutoria (122,5). I 262,2 punti finali non gli consentono di battere Janda, e lo costringono - come lo scorso anno - a rinunciare al poker di vittorie nel Torneo riuscito solo al tedesco Sven Hannawald nel 2002. Terzo è risultato l'altro finlandese Matti Hautamaeki con 260,3 punti (123m + 120,5m). Nella classifica generale guida Ahonen con 533,1 punti, davanti a Janda con 527,3 (in coppa del mondo le posizioni sono invece invertite) e ad Hautamaeki con 518,3. I prossimi appuntamenti con il 4 Trampolini sono in calendario per mercoledì 4 a Innsbruck e venerdì 6 a Bischofshofen.