Cede il capannone: grave un operaio

È grave un operaio caduto ieri dal tetto di un capannone, vicino Frosinone, che stava riparando per conto di una ditta. Giampiero Di Fazio, 34 anni, è ricoverato con prognosi riservata al Policlinico di Roma. Il soffitto ha ceduto facendo precipitare al suolo l’operaio che dopo aver battuto la testa è stato trasportato all’ospedale di Frosinone e poi nella capitale. Sull’inciedente indagano i carabinieri e gli ispettori del lavoro dell’Asl di Frosinone.