Cede il lampione dei lucchetti

Il palo del lampione ormai famoso di Ponte Milvio intorno al quale sono state sistemate decine e decine di catene con relativi lucchetti come promessa di amore di giovani coppie, è stato transennato ieri pomeriggio perché pericolante e tutte le catene sono state rimosse e saranno portate in Campidoglio per essere custodite, come ha deciso il sindaco di Roma, Walter Veltroni. Giovedì era caduto il fanale posto alla sommità dello stesso palo che ieri era instabile e pericolante. I vigili urbani e del fuoco sono dovuti intervenire e transennare la zona. Il sindaco Veltroni, appresa la notizia ha inviato sul posto tecnici del Decoro urbano con l'incarico di conservare i lucchetti e le catene, diventate un simbolo della città e, soprattutto, un simbolo di amore reso celebre dal libro «Ho voglia di te» di Federico Moccia e dell'omonimo film.