Cedono Bund e Btp

Gli indici economici negli Stati Uniti e in Germania, che confermano un trend positivo delle rispettive congiunture, hanno indebolito progressivamente le quotazioni dei bond europei. In serata il Bund ha ceduto 50 punti, a quota 115,24, con un rendimento che ha raggiunto il 4%. Calo generalizzato anche per i Btp, con il trentennale che ha perso 99 punti e un rendimento che si è attestato al 4,68%. Le forti oscillazioni del mercato hanno fatto crescere lo spread Btp/Bund, passato da 33 a 34 punti base.