Celentano soccorre Raiuno il 26 novembre

La data della seratona, unica, di Adriano Celentano su Raiuno è il 26 novembre. Seguirà Roberto Benigni il 29 dello stesso mese. Il primo canale, in asfissia, si aggrappa a due grandi nomi dello spettacolo. Con il kolossal Guerra e pace che non ha dato i risultati sperati e gli show (Fuoriclasse e Treno dei desideri) che perdono contro i concorrenti, dopo aver vinto per quattro anni consecutivi, l’ammiraglia è sul punto di perdere la gara degli ascolti autunnale nella fascia oraria più importante, la prima serata. Celentano e Benigni, che sempre ammaliano più di metà della platea televisiva, potrebbero risollevarne le sorti. Non per niente il direttore di Raiuno Del Noce si è affrettato a trovare un accordo con il Molleggiato e a dimenticare di gran carriera gli scontri durissimi che ci furono ai tempi di Rockpolitik. Stessa cosa per il cantante, di cui il 23 novembre esce il nuovo e atteso cd Dormi amore: un’apparizione sul primo canale farà certamente bene alle vendite. Il cantante si collegherà in diretta dall’auditorium della sede Rai di Milano in corso Sempione e non dalla sua villa, come si era ipotizzato in un primo momento. Dopo tre giorni sarà la volta di Benigni e del suo bellissimo spettacolo dantesco, cui seguiranno tredici seconde serate a dicembre e gennaio, al mercoledì con raddoppio nelle settimane di Natale e capodanno. Ascolti o meno, eventi imperdibili.