Cellulari sbloccati in 18 mesi

La sim lock dei telefonini potrà essere valida per un periodo massimo di 18 mesi, al termine dei quali i cellulari protetti dal «lucchetto digitale» dovranno essere liberati. È quanto deliberato dall'Autorità garante delle comunicazioni, secondo la quale i terminali bloccati potranno in alternativa essere liberati dopo nove mesi se l'utente pagherà «un importo non superiore al 50% del valore del contributo economico fornito dall'operatore all'atto dell'acquisto».