Cena benefica per la chiesa di San Michele

Maria Vittoria Cascino

Una cena benefica per la Chiesa di San Michele di Pagana, un gioiello sconosciuto che vuole vivere e raccontarsi. L'appuntamento è questa sera, ore 20.30, allo Yacht Club di Rapallo per finanziare la realizzazione dell'impianto di riscaldamento e deumidificazione a garantire una temperatura stabile per la conservazione dell'incredibile patrimonio artistico della Chiesa datata 1133 e rivisita nei secoli. Colpa d'un gruppo di amici speciali che raccoglie l'invito di don Mimmo, al secolo Gianlorenzo Borzini. Che la Chiesa bella da togliere il fiato, tirata a lucido nei suoi marmi, restaurata nella volta dipinta di storie sacre, pannellata di tele da far tramare i polsi, quello stare tra le insenature di Travello e Prelo lo soffre. Salsedine e venti che la spalmano dentro e fuori. Don Mimmo allerta Piero Micossi, parrocchiano e amministratore delegato di Holding Sanità e Servizi Spa. Bisogna trovare un po' di soldi per installare piastre radianti a pavimento alimentate da pannelli solari. Niente più sbalzi di temperature e la conservazione è assicurata. Costo dell'intervento tra i 50 e i 60.000 euro. Danno una mano sponsor d'eccezione quali il Cavaliere del Lavoro Ernesto Pellegrini, Latte Tigullio, HSS Spa, Porto Carlo Riva, Progetti e Costruzioni Srl, Sara Spa e Sircus Srl. Non basta.
C'è anche Davide Viziano, presidente di Genova 2004, a raccontare il miracolo di San Michele. Anche lui in quel gruppo di amici speciali, già operativi con l'associazione culturale Giacomo Bruzzo per far vivere la comunità intorno alla Chiesa. Poi ci sono Alberto Cipolla, Nucci Novi Cepellini, Mentore Campodonico,Daniela Fait Micossi, Maria Viziano Boggiano Pico. Arte e solidarietà per testimoniare l'invisibile di cui le opere sono strumento.
In tutto aspettano duecento persone questa sera al porto Carlo Riva. Allo Yacht Club si accettano ancora prenotazioni. L'offerta minima per la partecipazione è di 150 euro a persona. In abbinamento una lotteria con oggetti offerti da commercianti rapallesi. Sarà possibile anche acquistare il volume curato da Marzia Cataldi Gallo, soprintendente per i Beni Artistici della Liguria, sulle opere d'arte presenti nella Chiesa, che la dottoressa illustrerà oggi alle 17.30 nel corso d'una visita guidata al sito.