Cena solidale per un centinaio di anziani

È stata una serata speciale per gli anziani che frequentano il centro sociale «Sorriso» di via Crescenzago. Ieri l’assessore comunale alle Attività produttive Tiziana Maiolo ha organizzato una cena per un centinaio di anziani insieme ai commercianti al dettaglio di ortofrutta e una ventina di consiglieri del sindacato milanese aderente all’Unione del Commercio in veste di volontari assistenti. Si sono occupati di tutto: dalla preparazione del menu al servizio a i tavoli.
«Siamo orgogliosi di poter dare il nostro piccolo contributo - afferma Dino Abbascià, presidente dei dettaglianti ortofrutta dell’Unione del Commercio -. Un commercio responsabile è fatto di solidarietà ed attenzione a tutti gli aspetti della vita di una città».
«Voglio festeggiare gli anziani - spiega Tiziana Maiolo - con una serata speciale: una cena all’insegna di prodotti freschi e di qualità. Porterò in dono panettoni per tutti per iniziare ad assaggiare il Natale».