Le cenerentole di tutto il mondo ora sognano Harry e Carlo Filippo

Fra gli scapoli col sangue blu le nuove star sono il secondogenito di
Diana e il fratello di Vittoria di Svezia. Ma la classifica è lunga

Londra Ebbene sì, a piangere in questi giorni sono state in tante. La lista degli scapoli d’oro ha perso la sua star: William d’Inghilterra. Il primogenito di Carlo ha capitolato tra le braccia della bella Kate venerdì scorso, il dolore è ancora fresco. E il 2 luglio un altro scapolo ambitissimo si accaserà. Si tratta di Alberto di Monaco, in procinto di sposare dopo un lungo fidanzamento la sua bellissima fidanzata che tanto ricorda ai sudditi monegaschi la mamma Grace. Le due hanno in comune la totale assenza di sangue blu e incarnano quindi alla perfezione il sogno di ogni fanciulla qualunque: sposare un principe e divenire a sua volta principessa.

Due prede sono andate quindi, ma non c’è da disperarsi, la lista è ancora lunga, forse più di quanto si creda. E rimangono ancora parecchi principi da prendere all’amo, disseminati tra Europa, Stati Uniti e Paesi Arabi. Restando in Gran Bretagna prendiamo ad esempio, il fratellino minore di William, Harry. Ventisette anni, capelli rosso carota, una spruzzata di efelidi sul naso e un carattere scanzonato, Harry rimane un ottimo partito. Meno a suo agio di William con il protocollo, ha avuto un lungo fidanzamento con la bella sudafricana Chelsea con cui intrattiene ormai da mesi uno sfibrante tira e molla che adesso rischia definitivamente di spezzarsi. Durante il matrimonio del fratello infatti, ha fatto infuriare Chelsea con il suo serrato corteggiamento riservato alla sorella minore di Kate, Philippa detta Pippa. Lasciamo Harry e passiamo al sosia di Orlando Bloom, com’è soprannominato dai tabloid Carlo Filippo di Svezia. Lo scorso settembre ha dato scandalo a corte lasciando la fidanzata storica per la modella e pornodiva Sofia Hellqvist, ma la tempestosa relazione non è durata a lungo. Dietro l’aspetto da bravo ragazzo pare si nasconda un vero sciupafemmine.

Al sesto posto dei venti single più desiderati del mondo la rivista specializzata Forbes piazzava lo sceicco Hamdan bin Mohammed al Marktoum. Figlio del primo ministro e vicepresidente degli Emirati Arabi, è stato nominato per decreto principe di Dubai nel 2008 ed è uno dei giovani più ricchi del pianeta, fama che condivide con il Principe Azim del Brunei, all’ottavo posto della lista, amatissimo dai paparazzi e sempre presente sulle pagine patinate delle riviste di gossip. La rivista People piazzava al terzo posto soltanto qualche mese fa Andrea Casiraghi, 27 anni, primogenito di Carolina di Monaco e dello scomparso Stefano Casiraghi. È fidanzato da sei anni con Tatiana Santo Domingo, ma non si è ancora deciso a chiedere ufficialmente la sua mano il che significa che per le sue ammiratrici c’è ancora speranza.

Non un regno, ma addirittura due, spetterebbero invece al principe Philippos, terzo figlio maschio di re Costantino di Grecia e della Regina Anna Maria di Danimarca. Riservato alle fan più avide di titoli niboliari. E va tenuto d’occhio anche Alberto II della casata Thurn und Taxis. Il regno è piccolo, ma la sua famiglia è una delle più ricche della Germania. Le Cenerentole di tutto mondo stiano tranquille dunque, la favola non è finita.