Cent’anni di Casinò

Nel prossimo appuntamento dei «Martedì letterari» (previsto martedì 31 gennaio) la città di Sanremo celebrerà i cent’anni, appena compiuti, del suo Casinò le cui sale furono aperte al pubblico nel 1905. Parleranno - soprattutto per ricordare le iniziative culturali che all’ombra della casa da giuoco si sono susseguite, e i personaggi che ne furono protagonisti - i giornalisti Mario Cervi e Piero Ottone e il filosofo Stefano Zecchi. Corrado Tedeschi declamerà brani scelti dell’Uomo dal fiore in bocca di Luigi Pirandello mentre un intermezzo musicale sarà dedicato a Pietro Mascagni. Con l’occasione verrà presentato il volume commemorativo Sanremo, cent’anni di Casinò (De Ferarri editore, pagg. 222, euro 45 con splendide fotografie d’epoca) curato da Ito Ruscigni.