«Cento cliniche sanzionate»

In Lombardia ci sono 150 ispettori della Regione per i controlli amministrativi sulle strutture sanitarie convenzionate e nel 2007 hanno sanzionato circa cento casi. Per una decina sono anche partite segnalazioni all’autorità giudiziaria. Lo ha spiegato il governatore Roberto Formigoni, aggiungendo che per Milano il nuovo direttore generale ha aumentato gli ispettori da 15 a 50. «In base ai nostri controlli - ha detto Formigoni - emettiamo sanzioni nei confronti di cento casi all’anno in media. Nel 2007 così recuperati 29 milioni di euro».