Centomila senza casa per colpa degli abusivi

Case popolari, l’assalto degli abusivi. Mentre le liste di attesa scoppiano per le oltre 600mila famiglie in emergenza abitativa, più di 40mila alloggi sono occupati irregolarmente. L’Italia è divisa in due: a Bergamo nessun caso di illegalità, a Palermo un inquilino su quattro è fuori regola. Un viaggio nell’Italia del diritto alla casa negato, tra i racket della criminalità organizzata e anziani costretti a barricarsi in casa per paura delle occupazioni lampo. Un’Italia dove la violenza dei pochi vince sul diritto di una maggioranza silenziosa.