Centotrenta ricette per salvare il cuore

La cucina salva cuore, editore l’Ansa, è il lavoro di Roberto Ferrari, professore di Cardiologia all’Università di Ferrara, e di sua moglie Claudia Florio, regista di professione e cuoca nel privato. Il problema è che quando un golosone sente parlare di salute a tavola pensa a diete e quaresime forzate. Per chi vive a tutta gola, la salute non è mai un punto di partenza per comporre un signor pasto ma Ferrari ha buon gioco quando ricorda che «la macchina uomo è stata costruita per vivere trent’anni e non ottanta come ora». Traduzione: dopo una certa età, bisogna controllarsi. Un dato: il 50 per cento degli italiani soffre di una qualche forma di malattia cardiovascolare, insegnare loro due o tre concetti base per aiutare il loro cuore è un’iniziativa lodevolissima. Così La cucina salva cuore, 130 ricette, ha i consigli della Società Italiana di Cardiologia. Davvero una golosa salute in tavola.