In Centrale arrivano i rinforzi

Prenderanno il via oggi i nuovi servizi di pattugliamento interforze in zona Stazione Centrale, che vedranno impegnati uomini della polizia di Stato, dei carabinieri e della polizia municipale. Il provvedimento dell’assessore De Corato nasce dalla constatazione dell’aumento dei gruppi d’immigrati e irregolari che si concentrano nel piazzale antistante la Centrale, soprattutto nei fine settimana, dando vita a bivacchi e creando parecchi disagi di ordine pubblico, oltre al «consueto» abusivismo commerciale. Saranno previsti, quindi, pattugliamenti nei week end dalle 8 alle 20 con 15 agenti il sabato e 30 la domenica, in particolare nelle piazze Duca d’Aosta, IV Novembre, Luigi di Savoia, per prevenzione e repressione di reati predatori e degrado, spesso segnalati dagli stessi residenti e viaggiatori. Il progetto rientra nel piano di ristrutturazione della stazione già in corso da tempo, volto a migliorare la qualità dei servizi di trasporto e la vivibilità. Il controllo mirato in questa zona sensibile della città vuole dare un segnale positivo ai cittadini, la cui sicurezza sta a cuore al vicesindaco che, infatti, dichiara: «I clandestini devono capire che lì non possono stare».