Centrale esplosa Ancora dispersi bilancio provvisorio fermo a 5 morti

Tutti gli operai che lavoravano nella centrale elettrica esplosa a Middletown (nella deflagrazione sono morte cinque persone), nel Connecticut, sono stati rintracciati. Lo ha detto il sindaco della cittadina, Sebastian Giuliano. «Si sa cosa è successo a tutti gli operai che erano assegnati al lavoro in centrale», ha detto il sindaco Giuliano in un comunicato diffuso dal comune di Middletown. Secondo i pompieri però, ci sarebbero cinque dispersi. Il sindaco ha confermato che il lavoro di ricerca nel sito della centrale resterà sospeso per alcune ore a causa delle macerie.