Centri sociali «Poliziotto pezzo di m...»

È stato solo pochi giorni fa. La sera del 31 maggio il maresciallo capo Silvio Mirarchi, 53 anni, è stato ucciso a Marsala mentre era impegnato, con un collega, in un appostamento nei pressi di alcune serre all'interno delle quali sono state poi scoperte ben 6 mila piante di canapa afgana. E allora fa davvero indignare la scena che si è vista in piazza Vetra, dove tra l'altro si trova una delle più belle basiliche italiane, quella di San Lorenzo. Nelle immagini si vede una sorta di festa, un rave il cui motto - «Acab» (acronimo di All cops are bastards, tutti i poliziotti sono bastardi) - vorrebbe infangare le forze dell'ordine. Inaccettabile, per molti cittadini. Inaccettabile che una quarantina di giovani dei centri sociali possa deturpare una lato della basilica (come si vede nella foto). E ancora peggio quel che è accaduto sul palco, dove non si sono lesinati altri insulti alle forze dell'ordine: «Celerino figlio di p.....»; «carabiniere pezzo di m....». Che tristezza per questa Milano.

PaFu