Centrica, opzione su Spe

Centrica, il più grande operatore britannico di energia, è pronta a esercitare il suo diritto di prelazione per rilevare il 25,5% della società belga Spe in mano a Gaz de France se questa la dovesse cedere dopo la fusione con Suez. Secondo un portavoce, «Centrica ha un diritto di prelazione per acquisire la quota del 25,5% di Gdf in Spe, se il gruppo francese dovesse venderla, e intende fare uso di questo diritto». La società britannica ha il 25,5% di Spe, e con il 25,5% di Gdf raggiungerebbe il 51%.