Il centrista Bayrou continua a perdere terreno

Considerato fino a pochi giorni fa come il «terzo uomo» della campagna per le presidenziali, il candidato centrista François Bayrou incontra le prime difficoltà perdendo non poco terreno su Sarkozy (29%) e la Royal (24%). Ad affermarlo sono ancora una volta i sondaggi, che lo danno tra il 17 e il 18% rispetto al 22 di alcuni giorni fa. Un altro brutto colpo per Bayrou è stato l’annuncio che il ministro della Pubblica istruzione Gilles de Robien, unico esponente del suo partito al governo, aveva scelto il campo di Sarkozy.