Centro antitabacco si sposta a Nervi

È stata presentata ieri a Palazzo Ducale l’iniziativa «Coop Salute», un’offerta proposta da Coop Liguria in collaborazione con la Società nazionale di mutuo soccorso «Cesare Pozzo» per ottenere rimborsi di spese mediche, accertamenti diagnostici e l’assistenza socio-sanitaria domiciliare. Si tratta del primo progetto che in Liguria prevede un soggetto intermedio tra il cittadino e il servizio sanitario nazionale. All’incontro, introdotto dal presidente di Legacoop Liguria Claudio Pontiggia, erano presenti i rappresentanti della Regione, tra cui l’assessore Claudio Montaldo, oltre a Giovanni Sica, presidente della Società nazionale di mutuo soccorso «Cesare Pozzo», e ad esponenti del mondo del volontariato e delle cooperative sociali.