Centro «Circla», dà voce ai latino-americani

In Lombardia vive oltre il 25 per cento degli stranieri presenti in Italia. Negli ultimi 5 anni il loro numero è raddoppiato, passando da 400 a 800mila. L’imprenditore Héctor Villanueva ha realizzato un progetto ambizioso, il Circla (Centro di integrazione permanente di rappresentanza della comunità latino-americana nel capoluogo lombardo), per dare risposta al bisogno di rappresentanza, integrazione e relazione dell’ampia comunità latino americana in città. Il centro ha lo scopo di rafforzare il processo di integrazione degli immigrati a Milano, raccogliendo le utenze che gravitano intorno a servizi, sportelli, attività promosse da enti pubblici e associazioni di categoria. Il Circla ha attivato uno sportello in lingua per gli immigrati e seminari sulla cultura indigena in alcune scuole elementari di Milano e provincia.