Centro Est e Medio Levante La corsa alla presidenza che appassiona i lettori

Entra nel vivo la corsa al candidato ideale per la presidenza dei nove Municipi genovesi che il prossimo anno dovranno rinnovare i consigli insieme alla sala rossa di palazzo Tursi e quindi anche al nuovo sindaco. Ieri sono arrivati in redazione 112 tagliandi che hanno portato più di uno scossone nelle classifiche di sei diversi Municipi. Stenta a decollare soltanto la sfida per il parlamentino del Centro Ovest, il numero 2, che ha da poco rinnovato consiglio e giunta a seguito della caduta di Domenico Minniti, e quella per l’Alta Valbisagno, la numero 4.
Centro Est I.
È certamente uno dei Municipi più caldi, nel pieno della bufera per una giunta che non riesce a prendere forma. E fioccano le preferenze. Ben 53 quelle arrivate ieri, che portano Stefano Garassino a quota 87, inseguito da Milena Pizzolo con 48 e Stefano Balleari con 41. Staccato l’ex consigliere comunale Giovanni Borelli e il presidente in carica Enrico Cimaschi, fermi a 6.
Bassa Vabisagno III.
Scatto in avanti di Carla Boccazzi che raccoglie altri 12 consensi e conduce il gruppo con un totale di 34, inseguita da Stefania Stellini, battagliera consigliera del Pdl, con 7. Anche in questo Municipio entra in classifica Stefano Balleari che riceve due preferenze.
Valpolcevera V.
È sempre il consigliere comunale del Pdl Stefano Balleari a movimentare il gioco. Se Alessio Bevilacqua si era portato subito avanti con i primi 5 tagliandi, ieri il suo vantaggio si è ridotto, con Balleari a quota 2.
Medio Ponente VI.
Nel rosso feudo di Sestri e Cornigliano è l’azzurro Fausto Benvenuto a ricevere gli unici consensi (2) come candidato presidente per la missione impossibile.
Ponente VII.
La zona di Pegli e Voltri continua a riconoscere la bontà dell’operato del presidente in carica del Pd, Mauro Avvenente, che anche ieri ha ricevuto 5 consensi che lo portano a un totale di 15. La sua leadership è contrastata da due esponenti del Pdl: lo stesso Fausto Benvenuto auspicato come guida del Medio Ponente sale a 8, mentre Stefano Barabino insegue con 7.
Medio Levante VIII.
È il Municipio in cui la corsa alla candidatura è letteralmente esplosa. Se Fabio Orengo, con i suoi 132 tagliandi arrivati sabato, è saldamente al comando, Renzo Di Prima e Tiziana Notarnicola sgominato al secondo posto, appaiati a quota 35, aggiornando ogni giorno la loro classifica. Seguono Stefano Costa (6), Stefano Balleari (4), Daniele Mongiardini (3) e il presidente in carica Pasquale Ottonello (3).
Levante IX.
È una coppia al comando della classifica di questo Municipio. Roberta Bartolini ha agganciato a quota 5 il sempre presente Stefano Balleari. Stefano Garassino, marito della capolista, insegue a quota 3, chiude il piddino, attivissimo, Salvatore Trotta con 2.