Il Centro nautico per diventare skipper

Avvicinare alla vela uomini, donne e bambini, è questo lo scopo del Centro nautico del Levante, associazione sportiva, senza fini di lucro, affiliata al Coni, che da oltre vent’anni si propone come una delle più qualificate ed affermate scuole di vela della nazione.
Oltre 150 istruttori, altamente qualificati, tra cui Stefano Palumbo, capo base, uno dei pochi insegnanti italiani ad avere ottenuto il titolo di Rya Ocean yachmaster offshore e di Rya senior instructor racing instructor, oltre ad essere formatore Rya.
Corsi adatti a tutti, da quello base, per principianti a quelli di perfezionamento alle crociere, a cui si aggiungono, novità di quest’anno, corsi specifici per teenager e corsi di windsurf.
Lezioni che non si fermano con la bella stagione ma che proseguono tutto l’anno. Con il Centro nautico del Levante infatti, sfruttando la base di Portovenere, si possono organizzare uscite in barca con gli amici, approfittare dei corsi di perfezionamento o quelli per il conseguimento della patente nautica proposti dall’associazione.
Andare in barca anche un’occasione per crescere, per questo il Centro nautico organizza corsi anche per i più piccoli, insegnando loro non solo le tecniche ma anche la tradizione e la passione del mare, il rispetto dell’ambiente e le norme sulla sicurezza.
Tra le tante offerte anche vacanze in Sardegna di una settimana per ragazzi tra gli 8 e i 14 anni che potranno andare in barca, circa 6 ore il giorno, ma anche partecipare a tornei, giochi e serate di animazione. Per i più grandi invece, dai 14 ai 17 anni, viene invece organizzata la Levante junior multiexperience teenager, un corso molto simile a quelli per adulti, ma appositamente studiato per questa età. Alla ricerca di uno stile di vita più sano, di un maggiore contatto con il mare e le sue meraviglie, anche le donne, le cui iscrizioni, di anno in anno, aumentano sempre di più.
Per informazioni contattare il Centro Nautico di Levante www.velalevante.it oppure 349/6012660