Centro storico, road pricing dall’autunno 2007

Partirà nell’autunno del 2007 nel centro storico di Genova la sperimentazione dei crediti di mobilità, una forma più soft di road pricing. Il progetto è stato presentato ieri al convegno Mobility Tech. I crediti di mobilità saranno applicati ai veicoli merci e ai commercianti che devono accedere alla Ztl del centro storico (non sono previsti al momento per altre categorie) e funzioneranno come una sorta di tessera a scalare. Veicoli merci e commercianti avranno a disposizione un certo numero di crediti che consentiranno l’accesso gratuito alla Ztl, consumati i quali scatterà il transito a pagamento. «Il progetto mira a limitare gli accessi, razionalizzando ad esempio le consegne e premiando i comportamenti virtuosi - ha spiegato l’assessore Arcangelo Merella - nello stesso tempo non si penalizza chi lavora». Nei prossimi mesi saranno messe a punto le tecnologie necessarie alla lettura delle targhe e i varchi d’accesso.