Il centrodestra ha scelto Scullino

I partiti della Cdl (An, Forza Italia, Udc e Lega Nord) hanno raggiunto un'intesa per le comunali di Ventimiglia, trovando la convergenza sul programma e soprattutto sulla candidatura a sindaco del presidente della Riviera Trasporti, Gaetano Scullino (Forza Italia). La notizia dovrebbe essere ufficializzata nelle prossime ore. Il segretario cittadino di An, Giovanni Ballestra, ha ritirato la candidatura. Sembra che la convergenza sul nome di Scullino nasca dall'inserimento nel programma di una «clausola» con la quale anche Forza Italia si impegna a fronteggiare la nascita di centri commerciali. L’attuale vicesindaco di An, Giovanni Ascheri, pare sia intenzionato a candidarsi a sindaco per una lista civica con altri scontenti della Cdl.