Cerca di entrare con un camion in casa Berlusconi

Voleva mostrare al presidente del Consiglio «un piano di geostrategia per rinvenire materie prime» il 34enne di Pantigliate che domenica sera ha imboccato il vialetto che, a Macherio (Monza) porta a villa Belvedere, abitazione della famiglia di Silvio Berlusconi. A bordo di una motrice «Iveco» l’uomo non si è fermato all’alt della pattuglia dei carabinieri di Monza, che fanno vigilanza fissa e c’è voluta una seconda pattuglia che, con l’auto di traverso davanti alla motrice, l’ha obbligato a fermarsi. L’uomo, sottoposto a Tso (la vecchia camicia di forza) è malato di mente, ma non è pericoloso.