Cerca di nascondere la droga nello scarico

Gli agenti del commissariato di Ostia hanno arrestato un ventenne italiano per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Il giovane era in via Orazio dello Sbirro in compagnia di altri ragazzi quando gli agenti lo hanno visto gettare dentro uno scarico fognario un involucro di cellophane trasparente. Gli agenti lo hanno bloccato e recuperato l’involucro nel quale c’era un pezzo di hashish dal peso complessivo di 243 grammi che è stato sequestrato con un coltello di piccole dimensioni utilizzato per dividere in dosi la sostanza.