Cercano nei rifiuti e multano: 210 euro

Dovranno pagare 210 euro di multa ciascuno sedici cittadini di Sanremo per aver abbandonato accanto ai cassonetti del centro città (fuori dagli orari consentiti) rifiuti voluminosi. Le contravvenzioni elevate dagli agenti della polizia municipale di Sanremo rientrano nell'ambito dell'operazione «Sanremo città pulita», organizzata in concomitanza con il festival della canzone italiana. Il servizio d'ordine è scattato in tarda serata, per verificare il rispetto dell'ordinanza, modificata il 25 gennaio scorso, che cambia l'orario di conferimento dei cosiddetti rifiuti voluminosi (imballaggi, cartoni e cassette).
Ma l'aspetto più singolare riguarda il metodo per risalire ai trasgressori: i vigili sono arrivati a loro mediante indizi raccolti dagli stessi cartoni, tipo: insegne, indirizzi o marchi.