Cercano il rapinatore e trovano un pusher

Alla ricerca di un malvivente che aveva tentato di rapinare un negozio, hanno controllato un giovane le cui caratteristiche più o meno corrispondevano. Con un po’ di sorpresa, hanno scoperto che non c’entrava nulla con il colpo, ma che aveva addosso 22 grammi di cocaina. I carabinieri l’hanno arrestato ritenendolo un piccolo spacciatore. L’episodio è avvenuto lunedì sera in zona Porta Genova. I carabinieri stavano effettuando controlli dopo una segnalazione su una tentata rapina in un negozio di alimentari. Così hanno bloccato un 28enne che, non appena li ha visti, è fuggito. E addosso gli hanno trovato la droga.