Cerimonia Quindici nomi illustri iscritti sulla lapide del Famedio

Solenne cerimonia pubblica ieri al Famedio. «Milano oggi rende omaggio e onora alcuni dei nostri concittadini più illustri che hanno reso migliore questa città». Queste le parole del sindaco Letizia Moratti ieri al Monumentale insieme al Presidente del Consiglio comunale, Manfredi Palmeri. Quindici i nomi dei grandi iscritti al Famedio: si sono distinti nel campo della cultura, dello spettacolo, della comunicazione, della ricerca e del volontariato.