Certificati medici: il Tar boccia Montaldo

Certificati medici per le assenze scolastiche superiori a cinque giorni: si torna indietro. Il Tar ha infatti annullato la delibera regionale che aveva cancellato l’obbligo per i genitori di presentare il documento medico al ritorno dei figli a scuola. Quindi l’obbligo rimane e i certificati medici servono ancora. «Stiamo valutando il da farsi», commenta l’assessore regionale alla Sanità Claudio Montaldo, rintracciato in ferie dall’avvocato della Regione. «Mi sembra strano però - continua -, visto che la delibera della Regione è analoga al disegno di legge nazionale predisposto dal governo sulle stesse problematiche, (...)