Certificati in ritardo ma la Asl3 consiglia: «Aspettate ancora»

(...) non verrà recapitato nell’arco di due settimane, allora sarà necessario appurare perché presentandosi fisicamente agli sportelli, oppure telefonando». E se nemmeno allora arriverà dicono alla Asl3 «beh... per la ricetta si potranno pure pagare due euro per una volta...». Si fa presto quindi a fare i conti: se oggi è il 20 di ottobre e la nuova procedura per i certificati entra in vigore il 1° novembre, quindi tra undici giorni, c’è il rischio che i cittadini arrivino al primo del mese senza avere i documenti in regola. Come fare? La Asl spiega che «eventuali ritardi nell’invio dei certificati, che esula dalle competenze di questa Azienda, sono probabilmente dovuti al massiccio numero di spedizioni da effettuare: 126.000, indicate dal Ministero delle Finanze, oltre ad ulteriori 95.000, presenti nell’anagrafe Asl, che saranno recapitati su tutto il territorio di competenza di Asl3». Nessuna proroga, comunque, dal primo novembre si paga. Punto.
Campagna vaccinale. Parte lunedì prossimo la campagna di vaccinazione contro l’influenza stagionale promossa dalla Regione e terminerà il 25 novembre. I vaccini sono somministrati dai medici di famiglia, presso i propri studi o a domicilio nel caso di pazienti allettati od impossibilitati a deambulare, e dalla Struttura Complessa Igiene Pubblica in ambulatori specificamente dedicati distribuiti nei 6 Distretti Socio Sanitari. Ecco gli indirizzi: Prà, Villa De Mari il lunedì (13.30-16.30) Arenzano piazza Golgi martedì ( 13.30-16.30); Pegli ex Martinez giovedì (13.30 -16.30); Cogoleto in via Isnardi nei giorni 8 e 22 novembre dalle 9 alle 12, a Fiumara in via Operai dal lunedì al venerdì ( 13.30-16.30); Sestri in via Soliman lunedì e giovedì (13.30-16-30); Bolzaneto via Bonghi (lunedì, mercoledì e giovedì 13.30-16-30): Genova via XII Ottobre martedì (13.30-16.30); Struppa via Struppa martedì (13.30-16.30); Genova Via Archimed, (dal lunedì al giovedì 13.30-16-30), Nervi via Missolungi (lunedì e mercoledì 13.30-16.30) e Recco via S.n Francesco giovedì (13.30-16.30.)