Cgia di Mestre Debiti imprese raddoppiati negli ultimi 10 anni

L’indebitamento medio di ciascuna impresa italiana ha toccato i 176.596 euro e negli ultimi 10 anni ha registrato una crescita del +93,6%. Sempre nello stesso periodo l’aumento dell’inflazione è stato poco superiore al +23%. In termini assoluti, l’esposizione con il sistema bancario ha raggiunto i 933 miliardi a fine 2009. Sono questi i principali risultati emersi dall’analisi condotta dalla Cgia di Mestre, che ha osservato l’indebitamento delle società e quasi società non finanziarie e le cosiddette «famiglie produttrici». La realtà provinciale più scoperta è Milano, con un importo medio per azienda pari a 418.361. Segue Brescia (324.037). L’aumento più sostenuto registrato nel decennio spetta a Siena (+229,7%).