La Cgil sta col governo. Genova va in tilt

Occupazione. A oltranza. Gli stabilimenti Fincantieri di Sestri Ponente sono stati occupati ieri mattina dai dipendenti che poi, sotto la regia della Fiom Cgil, hanno bloccato anche la Soprelevata e l’autostrada, creando ripercussioni sia in città, sia sulla A10 in direzione Genova. L’ennesimo braccio di ferro. Con una novità di fondo. Questa volta i rappresentanti sindacali chiedono che la palla passi al governo. I duri e puri della Cgil riconoscono la bontà dell’operato dell’esecutivo nella gestione dell’emergenza occupazionale. E spostano il tiro esclusivamente sul management dell’azienda. «Colpevole» di non aver rispettato le direttive del governo. (...)