Chailly e Zeffirelli per l’Aida di Verdi

Oggi. In Auditorium alle 19.30 prende vita l'ultima replica della Nona di Beethoven con l'Orchestra e il Coro della Verdi, diretta da Leonard Statkin.
Domani. Alla Scala, alle 20, torna l’Aida di Verdi, diretta da Riccardo Chailly e la regia di Franco Zeffirelli.
Giovedì. Al Teatro Carcano, alle 21, va in scena Dal tango al Sirtaki - Omaggio a Zorba con la Compagnia nazionale di Raffaele Paganini con le coreografie di Luigi Martelletta e le musiche di Astor Piazzolla, Marco Schiavoni e Alessandro Russo.
Al Teatro Creberg di Bergamo, alle 21 prende vita il balletto Lo Schiaccianoci di Ciaikovskij con il Balletto di Mosca con Kasantseva Jana, Zhukovskaia Majja, Smirnov Dmitrj.
Venerdì. Alla Scala, alle 20, si replica Aida di Verdi, diretta da Riccardo Chailly e la regia di Franco Zeffirelli.
Al Teatro Creberg di Bergamo, alle 21, è in scena Il lago dei cigni con la compagnia del Balletto di Mosca con Ivanova Nadejda, Chumakova Anastasia, Shaljn Andrei, Lapin Andrej e la coreografia di Alexander Vorotnikov, e l'Orchestra Sinfonica «Carlo Coccia».
Sabato. Nell'Aula Magna del Museo di Storia Naturale dalle 10 alle 12.30 e dalle 15 alle 17.30 va in scena la fiaba musicale Mille nasi e una befana.
Domenica. Al Teatro Carcano, alle 15,30, si svolge l'ultima replica de Da tango a Sirtaki con la Compagnia Nazionale di Raffaele Paganini, coreografia di Luigi Martelletta e musiche di Astor Piazzolla, Marco Schiavoni e Alessandro Russo.