Champions A Londra e Monaco le finali 2011-2012 ma il calcio conquista anche un tempio del rugby

Sarà lo stadio Wembley di Londra ad ospitare la finale di Champions League del 2011, mentre proprio all’Allianz Arena di Monaco si giocherà quella del 2012. Lo ha annunciato ieri la Uefa: Wembley ha già ospitato in passato cinque edizioni della finale, ma questa sarà la prima che si giocherà nell’impianto totalmente ricostruito ed inaugurato nel 2007. L’Allianz Arena invece, costruita per i Mondiali di calcio del 2006, ospiterà invece per la prima volta la finale di Champions. Il vecchio Olympiastadion aveva invece ospitato l’atto conclusivo ben tre volte. La finale di quest’anno si disputerà all’Olimpico di Roma mentre l’anno prossimo, per la prima volta di sabato, l’atto finale sarà al Bernabeu di Madrid. Sempre ieri è stato anche deciso che la finale della nuova Europa League (la manifestazione che prenderà il posto della Coppa Uefa) del 2011 si giocherà nel nuovo Lansdowne Road di Dublino: si tratta quasi di un «sacrilegio» perché l’impianto, che è in via di completa ricostruzuone al posto del vecchio, ospita normalmente le partite della nazionale irlandese di rugby Anche se recentemente ci ha giocato pure l’Eire del calcio. Nel 2012 invece si giocherà al National Stadium di Bucarest e sarà la prima volta che la Romania ospiterà la finale di una competizione continentale.