In Champions il Milan può farcela

I punteggi più probabili sono l’1-0 e l’1-1 (entrambi a 6.50). Seguono il 2-1 (7.50) e il 2-0 (8). Nell’altra semifinale il Chelsea (1.30) è preferito nettamente al Liverpool (3)

Champions League, penultimo atto. Il grande favorito, dopo l’andata delle semifinali, è diventato il Chelsea (da 3 a 2.35) che si è scrollato di dosso il Manchester United (salito da 3 a 3.25). Terzo il Milan a 3.50 e quarto, più distante, il Liverpool a 5.50. Gli esperti dei punti Snai vedono dunque una finale tutta inglese tra Chelsea e Manchester, come emerge dalle quote per il passaggio del turno, dove i Red Devils (1.70) sono leggermente preferiti ai rossoneri (1.95) mentre è netto il margine del Chelsea (1.30) nei confronti del Liverpool (3), che deve rimontare lo 0-1 di una settimana fa.
Quanto alle sfide nei novanta minuti, come si sa gli eventuali tempi supplementari non contano, stasera il Chelsea è a 2.30, contro il 2.90 del Liverpool e il 3.15 del pareggio. Domani sera invece il Milan è a un poco invitante e contraddittorio 1.95 contro il 3.60 (ma non è troppo alto?) del Manchester e il 3.30 del pareggio. Secondo i book i risultati più probabili del match di San Siro sono due, che avrebbero ben diverso contraccolpo sulla qualificazione: l’1-0 e l’1-1 (a 6.50). Seguono il 2-1 (7.50), il 2-0 (8), lo 0-1 (8.50) e lo 0-0 (9).
Nella quart’ultima giornata di un campionato ormai agli sgoccioli, con qualche residuo interesse per la zona retrocessione, spicca Milan-Fiorentina, con i rossoneri a 1.70 e i viola a 5.50. L’Inter è a 1.52 a Messina (9), la Lazio a 1.50 all’Olimpico con il Livorno (7.50), la Roma a 3.30 a Palermo (2.15). Quasi inutile ricordare che va tenuta bene d’occhio la classifica prima di scommettere, specie sulle squadre in lotta per la salvezza. In B, giunta alla nona di ritorno, l’inarrestabile Juve è a 1.33 a Frosinone (9.50), il Napoli a 1.25 con l’Albinoleffe (12), il Genoa a 1.33 con il Verona (9.50).