Champions in salita per Milan e Roma

Nella prossima di A l’Inter è a 1.25 ad Ascoli (13); in Fiorentina-Roma favoriti i viola a 2.30. Oggi in B la Juve è a 1.15 col Treviso (16), il Napoli a 1.60 col Vicenza (6.50)

Dunque l’Inter ha vinto anche il derby. Secondo pronostico, si può aggiungere, dato che la vittoria nerazzurra era a 2.30, contro il 3 della vittoria rossonera e del pareggio. Gli esperti dei punti Snai erano convinti che entrambe le squadre avrebbero segnato (il «Gol» era infatti a 1.55 contro il 2.10 del «No Gol») e che le reti complessive sarebbero state più di due (l’Over era 1.70 contro l’1.87 dell’Under). Molto più difficile azzeccare la scommessa «Parziale/finale», ovvero i risultati, in combinata, dei due tempi: il 2 del Milan al 45° e l’1 dell’Inter al 90° era a 25. Quanto infine al «Risultato esatto» il 2-1 nerazzurro era a 8.50, quinto nella griglia dei punteggi più probabili, dopo l’1-0 (6.50), lo 0-1, l’1-1 e lo 0-0.
Nel prossimo turno il compito più facile è dell’Inter (1.25) sul campo dell’Ascoli (13), mentre il Milan (1.33) riceve l’Atalanta (9) e la Lazio (1.55) aspetta l’Empoli (6.60) in un inatteso spareggio per un posto in Champions League. Il big match è il posticipo Fiorentina-Roma, con i viola (2.45) preferiti ai giallorossi (2.80) e al pareggio (3). In B, si gioca già oggi, la Juve è alla miniquota di 1.15 con il Treviso (16), mentre il Napoli è a 1.60 con il Vicenza (6.50).
In Champions Legue, dopo l’inaspettata eliminazione del Barcellona e del Lione, diventano favorite per la vittoria finale le tre inglesi: guida il Chelsea (3.75) davanti alle altre due, Manchester United e Liverpool, apparigliate a 4.50. Quindi il Milan a 6, il Valencia a 9, il tandem Roma-Bayern a 10 e in coda il Psv a 22. Gli esperti dei punti Snai hanno già fatto anche le quote per il passaggio del turno: il Milan è a 1.65 con il Bayern (2), la Roma a 2.20 con il Manchester (1.55). In semifinale, dicono i book, ci saranno anche Liverpool e Chelsea.