Chat più sicure con Windows Live Care

da Milano

Sono molti gli adolescenti che trascorrono il proprio tempo su Msn, chattando, navigando, creando blog. Si tratta di spazi gratuiti che tendono a creare comunità molto allargate. Proprio il tema dei contatti e dei contenuti visualizzati diventa determinante. Già, perché se una volta il consiglio dato ai figli era quello di non accettare caramelle dagli sconosciuti, oggi la minaccia si è allargata a dismisura con la diffusione di internet. Come è possibile monitorare i siti visitati dai propri figli, come conoscere le persone con cui chattano? Per ovviare a questo problema Msn ha messo on-line una versione beta di Windows Live OneCare Family Safety (http://get.live.com/betas/familysafety_betas) il suo client di instant messaging rivisitato però in chiave "familiare". La nuova funzionalità incorporata di Family Safety Beta per l’approvazione dei contatti consente di sapere esattamente con chi sta parlando il proprio figlio nei messaggi immediati oppure tramite la posta elettronica o i blog. Inoltre è possibile approvare o meno ogni nuovo contatto per Windows Live Messenger. I piccoli naviganti potranno comunque chiedere il permesso di visualizzare un sito bloccato. Inoltre il genitore può esaminare. approvare o bloccare le loro richieste da qualsiasi Pc purché dotato di un collegamento a internet.