Che cos'è Second Life?

Milano – E’ un gioco online. Un luogo virtuale dove la gente comune è protagonista. Un nuovo modo di socializzare, di partecipare alla vita reale. Un nuovo business. Queste sono le risposte che sentiamo quando chiediamo: “Che cos’è Second Life?”. In effetti, è tutto questo. Dobbiamo abituarci a considerarlo come un vero e proprio mondo parallelo. Perché di quello reale in fondo ha tutto. O quasi.

Non solo un gioco Giocare è solo una delle attività possibili in Second Life. Si può partecipare ad eventi, a conferenze, assistere a concerti. Oppure dar sfogo alla propria creatività: l’intera struttura di Second Life è generata e costruita dai diretti protagonisti. Gli avatar costruiscono case, oggetti e realizzano capi d’abbigliamento. Per poi venderli in Linden Dollar, la nuova valuta. Che si può convertire in denaro reale: il business ha raggiunto dei livelli tali da rendere fluttuante il cambio.

Eventi virtuali Second Life nasce sostanzialmente per aggregare le persone e il cuore di questo mondo virtuale è l’organizzazione di eventi. Ogni persona può dare vita al proprio progetto, al proprio sogno segreto. Un insospettabile imbianchino diventerà gallerista nella realtà virtuale di SL. Un panettiere potrà tenere una conferenza sulla desertificazione della Terra nei prossimi vent’anni. E un giornale può permettersi il lusso di incontrare e dialogare con i propri lettori.