Che spasso l’aeroporto di Dovì: in partenza solo personaggi strampalati

Un prete maniaco del piccolo schermo a tal punto da frammischiare il linguaggio televisivo perfino alle preghiere, creando formule strampalate come «ora Bonolis» anziché «ora pro nobis»; un laureato costretto per mantenersi a vestire i panni del centurione romano; un cantante che cerca il successo e si presenta a X Factor; una velina a caccia di raccomandazione. Sono alcuni dei personaggi di «Partiti... di testa!», lo spettacolo scritto da Manlio Dovì con Antonio Di Stefano e Mario Castellacci, in scena fino al 30 novembre al Teatro Salone Margherita per la regia di Gino Landi. La scena è un aeroporto, dove in attesa del suo volo il protagonista, tale Felice Sfigato, incontra una miriade di figure, interpretate oltre che dal noto comico palermitano da Giorgia Migliore, Ivano Falco e Jean Michel Danquin. Sul palco anche un corpo di ballo e il musicista Mariano Apicella, che propone una serie di classici della tradizione napoletana e alcuni brani inediti scritti con Silvio Berlusconi. Il chitarrista, tra l’altro, è al suo esordio come attore: si cimenta nel ruolo di un passeggero. «Ho conosciuto il maestro Apicella la scorsa primavera a Villa Certosa - racconta Dovì - quando il presidente del Consiglio mi ha chiamato per fare l’imitazione di Nicolas Sarkozy davanti al premier Putin che si trovava in visita in Italia. Con Apicella ci trovammo a improvvisare, e trasferire alcune di quelle idee in questo spettacolo è stata una scelta azzeccata». Lasciati i politici e i vip imitati negli anni di cabaret con la compagnia del Bagaglino, Dovì si mette dunque alla prova con personaggi inventati. «Ci siamo volutamente scostati dalla satira politica - racconta -, oggi davvero inflazionata». Non mancano però alcune celebrità: Sarkozy con la moglie Carla Bruni, Asia Argento e Rino Gattuso. In una specie di «battibecco musicale», inoltre, vengono evocati Berlusconi e Antonio Di Pietro.
In via Due Macelli 75. Dal martedì al sabato ore 21 (domenica ore 18). Informazioni: 066791439 e 066798269.