Chelsea a rischio nella tana dei Reds

da Liverpool

Il Chelsea vola ad Anfield per difendere il minimo vantaggio acquisito di 1-0 nell’andata di semifinale di Champions contro il Liverpool, e Mourinho ora rischia di perdere tutto nello spazio di tre giorni (magra consolazione, la finale di Coppa d’Inghilterra, il 19 maggio a Wembley, contro il Manchester U.). Vigilia carica di tensione in casa Chelsea che dovrà fare a meno di Carvalho, Ballack e Shevchenko per la sfida di Liverpool. Rafa Benitez invece in campionato ha fatto riposare otto undicesimi della squadra che gioca questa sera e si sente più tranquillo: «È ovvio che è il Chelsea a sentire di più la partita, se si spendono così tanti soldi, è per vincere. E se non possono più vincere il campionato, allora devono riuscirci in Champions League». Il Chelsea è sempre andato a segno nelle sette gare esterne della stagione. È il sesto incontro europeo tra le due squadre: una vittoria per parte, e tre pareggi. Complessivamente si sono affrontate 146 volte, con 66 vittorie per il Liverpool, 51 per il Chelsea e 29 pareggi.