Chetamina ai cinesi Arrestato pusher italiano

Uno spacciatore italiano è stato arrestato, domenica notte, nei pressi di una discoteca di via Canonica, nel quartiere cinese. L’uomo aveva con sé anche una trentina di dosi di chetamina, una sostanza nata per uso equino di fatto però usata come droga da molti giovani cinesi. L’uomo, - Roberto M. un 25enne incensurato e senza fissa - dimora, è stato bloccato dagli agenti di una volante con 60 pasticche di ecstasy, 29 involucri di carta contenenti, in totale, 15 grammi di chetamina, pochi grammi di hashish e 360 euro in contanti. Ieri, davanti al giudice delle Direttissime, il giovane ha ammesso ogni addebito.