Chi è il bomber del Porto

A 57 anni, Paulo Roberto Falçao allena l'Internacional di Porto Alegre, sostituito da Ronaldo come commentatore sportivo su Globo, la principale tv brasiliana. In Europa League spopola un 25enne colombiano, Radamel Falcao Garcia Zarate, chiamato così in onore dell'ottavo re di Roma. La stella del Porto ha segnato 15 gol, eguagliando il record di Jurgen Klinsmann con il Bayern Monaco, nella coppa Uefa del '95-96. All'andata, nel secondo tempo con il Villarreal ne ha segnati 4, compresi un rigore e un gol in posizione dubbia. E' il miglior marcatore nella storia europea del Porto, con 19 reti, una in più di Mario Jardel, brasiliano idolo dei "Dragoes", che a 37 anni gira ancora il mondo, mentre ad Ancona giocò solo tre partite. Falcao piaceva al Milan, adesso è nel mirino di Inter e Napoli, l'allenatore Villas Boas però vuole trattenerlo per affiancargli Iturbe, 17enne paraguayano naturalizzato argentino.
Il cannoniere che manda in estasi Oporto è cresciuto nei Millonarios di Bogotà, a 11 anni l'Ajax voleva portarlo in Olanda, papà Garcia Radamel, ex difensore centrale, lo fece restare in Colombia sino a 15. Appena maggiorenne passò al River Plate, in Argentina lo chiamavano El Tigre, paragonandolo a Marcelo Salas: giocò accanto a Rolando Zarate, fratello del laziale Mauro. Segnò una tripletta in coppa Libertadores, eliminando il Botafogo. Vinse la Clausura 2008 con Simeone in panchina, l'allenatore che sta portando alla salvezza il Catania.
Atleta di Cristo, a Buenos Aires studiava giornalismo, all'università. In Portogallo è arrivato per cinque milioni e mezzo, ora il valore è quadruplicato. Avvicina la quotazione di Giuseppe Rossi, 10 gol in Euro-League, avversario di questa sera.
Spera di rovesciare la sconfitta dell'andata anche il Braga del ds Fernando Couto, campione d'Italia nel 2000 con la Lazio, che in porta ha l'ex romanista Artur.

PROGRAMMA DI EUROPA LEAGUE - Alle 21,05 il ritorno delle semifinali di Europa League: Villarreal-Porto (andata 1-5, Mediaset premium calcio 1) e Sporting Braga-Benfica (1-2, Rete4 e Mpc2). Mercoledì 18 la finale, a Dublino.