«Chi compra falsi deve essere punito»

«La vendita di merce contraffatta è illegale e deve essere sempre combattuta: è inaccettabile quanto deciso dal Tribunale di Bolzano, che non ha voluto mantenere sotto sequestro un carico di prodotti griffati falsi, perché la contraffazione danneggia la nostra economia, in paricolare quella lombarda». È quanto afferma il capogruppo di An in Regione, Roberto Alboni. «Secondo i giudici - dice - chi acquista merce contraffatta è consapevole di quello che fa, quindi sceglie razionalmente e non commette reato. Non siamo d’accordo, chi alimenta il mercato della contraffazione è comunque responsabile».