Via chi ha meno di 50 dipendenti

Giorni contati per i piccoli enti pubblici non economici; cioè, quelli con meno di 50 dipendenti. La loro soppressione è prevista da una misura contenuta da un decreto legge che accompagna la manovra finanziaria. Funzioni e dipendenti passano al ministero di riferimento. In via di soppressione anche altri enti con più di 50 dipendenti per i quali non è prevista l’esplicita conferma dalla Finanziaria. Cinque gli enti che verranno sicuramente soppressi: Fondo bombole metano, Ente italiano della montagna, Istituto italiano per l’Africa e l’Oriente, Istituto Beata Lucia di Narni, Istituto agronomico d’oltremare.