Chi ha voglia di stabilità disegna sempre una casa

Quale significato hanno gli scarabocchi più comuni e quale personalità esprime chi li disegna?
Labirinto: indica che si sta cercando a fatica e in modo confuso una via d'uscita ad una situazione difficile, sperando nell'aiuto di una persona cara che indichi la strada giusta da seguire.
Spirale: se viene cominciata dal centro verso l'esterno vuol dire che si ha bisogno di esprimere se stessi ma che la realtà che ci circonda ci va stretta, se, invece, va verso l'interno significa che si ha l'esigenza di prendersi una pausa per concentrarsi e riflettere sulla propria vita.
Figure geometriche: chi schizza disegni geometrici lineari, come quadrati e triangoli, è una persona razionale, concreta e poco istintiva, chi preferisce i solidi come i cubi e le piramidi ha molto senso pratico e affronta la vita con metodo, magari sacrificando, in entrambi i casi, la sfera emotiva e sentimentale.
Cerchio: è il simbolo della femminilità ma è disegnato sia da uomini sia da donne con molta capacità di adattamento e che vivono un momento di particolare senerità. Se però i cerchi sono addossati o entrano uno nell'altro vuol dire che la persona ha bisogno di chiudersi in se stessa e di stare sola.
Casa: vuol dire voglia di stabilità, di tranquillità, di bisogno di cose semplici e di affetto soprattutto se dal comignolo esce un po' di fumo indicativo del calore che si prova tra le mura domestiche. Ma se le finestre della casa sono sbarrate vuol dire che la persona vive la sua abitazione come una prigione e ha voglia di evadere.
Fiori e cuori: i primi dimostrano sensibilità, altruismo, spensieratezza, i secondi passione e capacità di commuoversi.
Cuore trafitto: se si disegna con la classica freccia di Cupido vuol dire che si vuole colpire il cuore della persona amata che magari non corrisponde il sentimento.
Freccia: indica aggressività e voglia di avanzare verso obbiettivi ambiziosi, sia professionali sia sentimentali. Se la punta è in su esprime il desiderio di crescere e affermarsi socialmente, se è in giù vuol dire che non si riesce ad esprimere questa aggressività e che si è troppo chiusi in se stessi. La punta verso destra indica iperattività e voglia di prendere in pugno la propria vita, mentre verso sinistra il disagio di chi non riesce a staccarsi emotivamente dalla famiglia e a realizzarsi da solo.
Stelle e nuvole: le stelle indicano persone fantasiose e idealiste, le nuvole rappresentano ansia, vita confusa, sbalzi d'umore di chi avrebbe bisogno di un sostegno affettivo, soprattutto se oscurano il disegno del sole.