Chi inquina paga ma l’Iva è bassa

Nella Repubblica federale tedesca l’Iva sull’acquisto di auto è pari al 16% e la stessa aliquota si applica a benzina verde, gasolio e gpl. Iva contenuta ma imposte di fabbricazione, accise, sui carburanti elevate: 669,80 euro per mille litri di benzina verde, 485,70 euro per mille litri di gasolio e 180,32 euro per mille chili di gpl. In Germania sono previsti dei diritti di registro da 17,90 a 81,80 euro, una tassa di circolazione annuale calcolata sulla cilindrata e le emissioni e un’imposta sull’assicurazione pari al 15% del premio.