Chi parteciperà al faccia a faccia Milano-Roma

Al «Tavolo Milano», che si riunirà mercoledì a Roma, dovrebbero sedersi, insieme al premier uscente Romano Prodi e al sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Enrico Letta, i ministri Tommaso Padoa-Schioppa (Economia), Alessandro Bianchi (Trasporti) e Antonio Di Pietro (Infrastrutture). In rappresentanza delle istituzioni lombarde ci saranno il governatore della Regione, Roberto Formigoni e l’assessore alle Infrastrutture e mobilità Raffaele Cattaneo. Quindi, il sindaco di Milano, Letizia Moratti e il presidente della Provincia, Filippo Penati, con i rispettivi assessori competenti, nonché il presidente della Sea, Giuseppe Bonomi. All’incontro hanno chiesto di essere presenti i sindacati, per portare in quella sede la propria posizione di contrarietà al ridimensionamento dello scalo e per manifestare la loro preoccupazione per gli impatti sui livelli occupazionali diretti e indotti.